Mauro Icardi e l'Inter sono a un passo dal rinnovare: il contratto dell'argentino è al centro di una trattativa che va avanti da lungo tempo, ma le parti sono vicinissime a trovare un accordo.

INCONTRO CON L'AGENTE - Il direttore sportivo dell'Inter Piero Ausilio ha incontrato oggi l'agente di Icardi, Abian Morano, con l'intento di adeguare l'attuale ingaggio dell'attaccante, che supera di poco il milione a stagione (fino al 2018). A confermare il buon esito della trattativa è lo stesso ds nerazzurro a Sky Sport: "Sono stato con il suo procuratore fino a pochi minuti fa, le distanze si sono ulteriormente ridotte, non parlo di tempi ma Icardi resterà con noi ancora per molto". Domani si avrà un nuovo incontro, nel corso del quale verrà firmata una bozza del contratto, prima dell'ufficialità che avverrà comunque molto presto.

"DYBALA NON E' DA TOP CLUB" - Ausilio si è soffermato anche sul talento del Palermo Paulo Dybala, cercato da numerose società: "Leggo della valutazione di altri attaccanti che non hanno ancora dimostrato niente, Icardi già dimostrato di essere un attaccante da top club".