Commenta per primo
Al termine del pareggio contro il Verona, Davide Ballardini ha parlato a Sky: "Sono felice, straordinariamente contento per il risultato. Davanti avevamo dei nazionali come Lasagna o Zaccagni. Oggi il Genoa non era al meglio, per questo abbiamo conquistato un grandissimo punto. Abbiamo una squadra di ragazzi serissimi, si impegnano molto. Col Napoli abbiamo avuto tre situazioni pericolose e abbiamo fatto due gol. Ci sta che il Genoa contro il Napoli sia fortunato, altrimenti non vince mai. Non credo che il Genoa sia cinico, abbiamo un grande carattere. A Torino non siamo stati cinici, abbiamo avuto tre palle gol senza buttarla dentro. Sostituirei la parola cinismo con serietà, impegno e voglia di ottenere il risultato in tutti i modi".

SU BADELJ - "E' un uomo di straordinaria serietà e senso tattico, è un allenatore in campo, sa come muovere la palla".

SULLA SQUADRA - "Bisogna pensare alla compattezza e alla solidità, così riesci a fare bene le due fasi di gioco. Non non ce la facciamo per ora. Nel secondo tempo, con Pjaca, Shomurodov e Destro non abbiamo mantenuto quella solidità che dobbiamo avere. Il Verona fa giocare male tutti, non ti fa ragionare. Ci sta che il Genoa faccia fatica, per me oggi abbiamo fatto più fatica di quanta potessimo farne".