1
Prosegue l'opera di sfoltimento della rosa da parte del Genoa. 

Come preannunciato da qualche giorno, il club rossoblù ha approfittato del prolungamento del mercato svizzero rispetto a quello italiano per piazzare un proprio esubero. Si tratta di Darian Males, attaccante classe 2001 arrivato in estate in prestito dall'Inter, che a sua volta lo aveva prelevato dal Lucerna, ma incapace di ritagliarsi uno spazio anche minimo in Liguria. 

Con una nota diffusa nel pomeriggio sui propri canali ufficiali, oggi il Genoa ha annunciato il ritorno a titolo temporaneo del ragazzo in terra elvetica, dove vestirà per i prossimi mesi la maglia del Basilea.