115
I nostri lettori si schierano con Stefano Pioli. Il sondaggio indetto due giorni in merito alle parole del tecnico rossonero sulla contemporaneità delle partite per la volata scudetto ha emesso un verdetto significativo. I nostri lettori, infatti, si sono nettamente schierati in suo favore, ritenendo opportuno giocare le sfide al vertice allo stesso orario. Sono stati oltre 2500 i voti totali, con ben il 76.9% che ha optato per il si. Un’iniziativa che ha voluto raccogliere l'opinione del tifoso e la risposta è chiara ed ineccepibile, ovvero quella di garantire maggiore regolarità al campionato. L'idea comune, ovviamente, sarebbe quella allineare anche in termini di calendario quella pressione che partita dopo partita potrebbe diventare un fattore chiave e determinante sull'epilogo della stagione. Uno scenario che, però, difficilmente sarà attuabile in virtù del fatto che le televisioni negli ultimi anni stanno sempre più avendo il sopravvento, con la spartizione dei diritti che fa da padrona sulla spettacolarizzazione dell’evento. Un corsa a tre che dovremo molto presumibilmente continuare a gustarci ad orari differenti, ma che la nostra maggior parte dei nostri lettori (e non solo) ne avrebbe fatto, almeno per stavolta, volentieri a meno. La risposta ufficiale arriverà venerdì, giorno nel quale saranno comunicati anticipi e posticipi delle prossime giornate.