116
Le vacanze sono terminate per i giocatori del Milan, da oggi si torna a fare sul serio a Milanello. Ci sono due partite fondamentali da preparare: quella di sabato in coppa Italia con la Sampdoria ma anche la finale di Supercoppa Italia con la Juventus. Servirà la migliore versione di Higuain, rinfrancato dal ritorno al gol contro la Spal e con una voglia matta di tornare protagonista. 

VACANZE DI LAVORO - Non ha scelto qualche località turistica di stagione o una bella isola Gonzalo Higuain. E' tornato nella sua Buenos Aires, per una decina di giorni, allenandosi duramente giorno dopo giorno. Lo ha fatto con un programma studiato nei dettagli con il Milan che gli ha messo a sua completa disposizione Andrea Primitivi, uno dei preparatori atletici della squadra capitanata da Bruno Dominici. Lo ha fatto per cercare di risolvere definitivamente il problema alla schiena ma anche per mantenere una condizione fisica ottimale in vista della seconda parte della stagione.

MESSAGGIO AL MERCATO - Nel calciomercato non vi sono certezze, tutto può cambiare in poco tempo. Ma i segnali che arrivano sul fronte Higuain sembrano andare in una sola direzione, ovvero quello della conferma almeno fino al termine della stagione. Perché il Milan vuole aggrapparsi al suo vero campione, è consapevole che solo lui può davvero trascinare il gruppo verso la qualificazione in Champions League. Con buona pace del Chelsea che non intende mollare la presa ma dovrà fare i conti con l'ultima parola di Elliott e non solo con l'opinione della Juve, detentrice del cartellino. 


Per tutte le quote sulle scommesse e per giocare ovunque ti trovi, scarica la nuova app scommesse di Merkur-win