3
Sergio Carrizzo, procuratore di Maxi Meza, ha parlato ai microfoni di FC InterNews delle voci sulla trattativa fra Inter (in sinergia con il Genoa) e l'Independiente: "Sinceramente su questo tema non posso dirle nulla. Non ne so niente. Non ho ricevuto alcuna comunicazione in merito. La verità è che ne sto venendo a conoscenza adesso grazie a lei. Opzione gradita? Sicuramente sarebbe un’ipotesi che piacerebbe sia a me che a Maxi. Militare un anno in un campionato come quello italiano sarebbe molto gradito. Lui è preparato e pronto per giocare in un tipo di calcio tanto poderoso come il vostro. Il suo cartellino continua a valere 12 milioni? La sua clausola ha lo stesso valore di sempre. Tengo a precisare che abbiamo una grande relazione con l’Independiente e finché non arriverà un’offerta concreta non si parla di nulla di ufficiale. Mondiale? Maxi aveva grandi speranze per la competizione. Adesso sta con la famiglia, sbollendo la tristezza per quanto successo. E’ in vacanza. Era due anni che non si fermava tra Gimnasia e Independiente. Ha disputato varie competizioni ed è stato il migliore della Copa Sudamericana. Ora ha preso parte al Mondiale e quindi è comprensibile che si stia riposando".