143
00.20 MANCINI APRE A CASSANO - Secondo quanto riportato da alfredopedulla.com, c'è stata un'apertura da parte del tecnico dell'Inter di Roberto Mancini per il ritorno in nerazzurro di Antonio Cassano: l'attaccante in settimana si è svincolato dal Parma. Ora spetta all'Inter decidere se riaccogliere o meno il fantasista barese, dopo aver ceduto Osvaldo.

23.15 RITORNO CLAMOROSO - Secondo Mediaset Premium Antonio Cassano aspetta l'Inter: il giocatore è intenzionato a rifiutare ogni proposta da parte di altri club, fino al prossimo 2 febbraio, giorno in cui chiudere la sessione di mercato invernale. Il fantasista barese vuole tornare a vestire la maglia nerazzurra: nel 2012-13 Cassano aveva segnato sette reti in 28 partite con l'Inter, lasciando il club per dissidi con Mazzarri, ai tempi allenatore dei nerazzurri.

23.00 PISTA VIDA - A sorpresa spunta Vida per la difesa dell'Inter. Croato in forza alla Dinamo Kiev, trattativa avviata, secondo quanto riporta Sportmediaset.

21.00 OFFERTA UFFICIALE AL GREMIO - Secondo Sky Sport l'Inter ha presentato un'offerta ufficiale al Gremio per Rhodolfo: il problema resta la formula del trasferimento. I brasiliani vogliono monetizzare, cedendo il ragazzo a titolo definitivo per le stesse cifre proposte dall'Inter, ma i nerazurri vorrebbero Rhodolfo in prestito con diritto di riscatto. La prima offerta ufficiale dell'Inter è di prestito oneroso fissato a 500 mila euro e riscatto a 3/4 milioni di euro.

18.30 MURILLO VIA SOLO PER SOLDI - Secondo quanto raccolto in esclusiva da Calciomercato.com, il Granada è disposto a cedere Murillo subito all'Inter solo per soldi: il club spagnolo è ultimo in classifica, e non vuole privarsi del colombiano.

18.30 BONAZZOLI ALL'UDINESE: DIFFICILE - L'Inter ha inizialmente provato a inserire nell'operazione Murillo il cartellino di Federico Bonazzoli, attaccante classe '97, che in nerazzurro sta trovando poco spazio: il ragazzo è stato proposto all'Udinese, quando in realtà Murillo non ha nulla a che vedere col club friulano. Ecco perché l'eventuale cessione di Bonazzoli sarebbe slegata dall'arrivo all'Inter di Murillo: l'attaccante può lasciare i nerazzurri a titolo definitivo, ma l'Inter vuole inserire un diritto di riacquisto che non piace all'Udinese. Inoltre Bonazzoli, nel caso in cui venisse preso dai bianconeri, verrebbe parcheggiato altrove perché troppo acerbo: l'operazione resta quindi molto complessa.


16.40 RHODOLFO ASPETTA UN'OFFERTA - Il difensore del Gremio Rhodolfo ha rilasciato alcune dichiarazioni in esclusiva a Calciomercato.com: ha parlato dell'interesse dell'Inter e ha ammesso di aspettare un'offerta dal club nerazzurro (LEGGI QUI).

16.20 - MURILLO SUBITO PER BONAZZOLI - Complicatasi la pista Rhodolfo, con il Gremio che non accetta l'ipotesi di un prestito, l'Inter è tornata pesantemente sul difensore del Granada Murillo. Secondo quanto appreso da Calciomercato.com l'Udinese è pronta a riscattare il giocatore dal Granada per poi girarlo a titolo definitivo ai nerazzurri. Nell'operazione sarà incluso il cartellino di Federico Bonazzoli per cui, però, l'Inter pretende di fissare subito un diritto di riacquisto. Si continua a trattare proprio sulla clausola nel contratto della punta classe '97. 

16.00 - PER SUSIC PROBLEMA ECONOMICO - Intervenuto ai microfoni di Fcinternews, l'agente di Tino Susic ha confermato come il problema fra Inter e Hajduk Spalato sia principalmente di natura economica, mentre il giocatore ha già detto sì al club nerazzurro: "L’Inter ha interesse nei confronti del giocatore, noi pure abbiamo interesse nell’Inter. Il mercato è strano. Il problema per Susic in nerazzurro è solo di soldi. Io capisco Piero Ausilio perché sta affrontando un momento difficile dell’Inter, trovare i giocatori che vuole Mancini con prestiti e pagamenti biennali non è a facile. L’Hajduk era d’accordo sul pagamento di un milione subito e poi 4 a giugno. Ma l’Inter a giugno non può pagare nulla adesso. E’ una cosa che si può risolvere negli ultimi giorni, ci sentiamo spesso, Milan Rapaic è a Milano. Credo che Ausilio rientri stasera e sicuramente si incontreranno per parlare. Non credo ci sia una soluzione oggi. O risolviamo anche entro l’ultimo giorno, o magari si potrebbe fare Susic altrove".

14.02 UN TERZINO PER LUGLIO - In vista della prossima stagione l'Inter sta seguendo l'italiano Darmian (Torino), lo svizzero Widmer (Udinese) e il croato Vrsaljko (Sassuolo) per il ruolo di terzino destro anche perché il brasiliano Jonathan non rinnoverà il contratto in scadenza a giugno

13.35 SI AVVICINA YAYA TOURE' - Secondo quanto riportato dalla redazione di Sportmediaset l'Inter è molto vicina a chiudere il colpo Yaya Touré. Secondo fonti vicine al tecnico Roberto Mancini, l'allenatore jesino ha già convinto il centrocampista del Manchester City a trasferirsi all’Inter a fine stagione. E lo scoglio ingaggio sarebbe facilmente aggirato poichè Touré si accontenterebbe della metà più bonus di quanto percepito attualmente (7,5 milioni all'anno fino al 2017) in cambio di un contratto fino al 2019. 

12.00 EMPOLI SU DONKOR - Il giovane difensore nerazzurro Isaac Donkor (classe 1995), che ha esordito domenica scorsa in Serie A, interessa all'Empoli. 

10.35 BONAZZOLI IN USCITA - L'Inter sta valutando la cessione di Federico Bonazzoli. L'attaccante classe '97 ha molte richieste dal mercato e ai dirigenti nerazzurri sono arrivate offerte concrete da circa 6-7 milioni di euro da parte di Udinese, Sassuolo e Genoa (già sulle tracce di Puscas). L'Inter non vorrebbe perdere il ragazzo e vuole inserire un diritto di riacquisto nel contratto di cessione che, però, sembra sempre più probabile dato che per giugno, soprattutto con l'Udinese, si lavora ai colpi Allan e Widmer.

9.30 SI OFFRE CASSANO - Pazza idea: Cassano torna all'Inter. Secondo la Gazzetta dello Sport, dopo aver rescisso il contratto col Parma, Fantantonio tornerebbe volentieri in nerazzurro, dove Mancini lo apprezza. Cassano prenderebbe il posto di Osvaldo, il quale ha rifiutato il Torino in un giro che avrebbe portato Darmian all'Inter, che ha detto no al Milan per lo scambio con Armero. Sullo sfondo resta il nome di Lavezzi (Psg).

9.18 MICAH RICHARDS - L'Inter cerca anche un terzino: sondato Criscito (Zenit San Pietroburgo), per la prossima stagione occhio a Vrsaljko del Sassuolo. Si è offerto Micah Richards, già allenato da Mancini al Manchester City. Secondo la Gazzetta dello Sport, la presenza in Community Shield non conta e quindi l'inglese può trasferirsi in un'altra squadra già a gennaio, ma non potrà giocare in Europa League avendolo già fatto con la Fiorentina. 

9.03 LASS DA' L'ULTIMATUM - Il grande ex nerazzurro Beppe Bergomi ha dichiarato al Corriere dello Sport: "Lassana Diarra è quello che ci vuole per l'Inter, però manca ancora un acquisto che regali qualità. Mancini? Ha la giusta mentalità". Il centrocampista francese aspetta i nerazzurri fino a oggi, altrimenti valuterà le altre offerte arrivategli da Amburgo, Lione, Dinamo Kiev, West Ham e Borussia Dortmund. 

8.59 RHODOLFO QUARTO COLPO - Quarto colpo dell'Inter sul mercato di gennaio dopo Podolski, Shaqiri e Brozovic: il difensore brasiliano Rhodolfo arriva dal Gremio in prestito per 500 mila euro con diritto di riscatto fissato a 2,8 milioni secondo la Gazzetta dello Sport