39
Si festeggia, in casa Inter, con lo scudetto da cucire sul petto, strappato dalla maglia bianconera degli eterni rivali. Ed è un primo posto che arricchisce l'animo, dei tifosi nerazzurri, e i conti, del club interista. Sì, perché, come scrive Calcio e Finanza, il primo posto in campionato porta nelle casse nerazzurre oltre 23 milioni di euro. Ma non è finita.

A quella cifra vanno aggiunti 10 milioni di market pool e altri 30 milioni tra bonuc per la partecipazione alla Champions League e i ricavi da ranking storico/decennale. E poi ci sono gli sponsor: Nike pagherà un bonus come premio per lo scudetto, a cui si aggiunge il premio di Pirelli per la qualificazione alla Champions: 13 milioni di euro, che si aggiungono ai 12,8 di quota base. Inoltre, ci sono anche Credit Agricole (400mila euro in più rispetto all'1,7 fisso) e Manpower (100mila euro, che si aggiungono ai 950mila di base). Cifre importanti.