198
Tutto ruota intorno a Cristiano Ronaldo, nonostante il mercato della Juventus non debba limitarsi a un attaccante. Ma è chiaro, le dimensioni della trattativa per portare a Torino il fuoriclasse portoghese sfuggono all'ordinario e tengono legittimamente sotto scacco gli altri movimenti. Tornando indietro di una settimana - prima che il ciclone CR7 si abbattesse con tutta la sua forza nelle giornate di Marotta e Paratici - sull'agenda bianconera erano in programma altre operazioni. Non sono passate di moda, ma se ne parlerà dopo lo snodo decisivo.

CONTINUA A LEGGERE SU IL BIANCONERO.COM