155
Buone notizie per la Juventus e per Massimiliano Allegri che nell'allenamento di oggi, dopo il forfait di ieri nell'amichevole contro la Juventus Under 23, ha ritrovato a piena disposizione Cristiano Ronaldo che ha svolto questa mattina l'intero allenamento con il resto del gruppo vincendo anche la partitellina finale 3v3 e testimoniata sui social da Nicolò Fagioli. Una buona notizia che però non spegne l'attenzione attorno al fenomeno portoghese per il presente e per il futuro.

CI SARÀ? - Una buona notizia il fatto che sia tornato ad allenarsi in gruppo anche in vista dell'esordio in campionato di domenica contro l'Udinese. A differenza dell'amichevole contro l'Under 23, infatti, Ronaldo è atteso non solo fra i convocati, ma anche fra i titolarissimi all'esordio di una Serie A a cui la Juventus si affaccia da favorita assoluta anche e soprattutto per la sua presenza. Ci sarà? In attesa delle indicazioni di Allegri in conferenza domani, le sensazioni sono positive.

IL FUTURO -
Nessuna certezza, così come non ci sono certezze, nonostante il suo tentativo social di spengere ogni rumors, sul suo futuro. In quelle 44 righe in cui ha chiesto rispetto la parola "juve" non è mai stata nominta e, proprio per questo, continuano a rincorrersi le voci su Real Madrid, Manchester City e soprattutto PSG. Alla fine del mercato mancano ancora 11 giorni e tutto può ancora succedere, ma se a Udine CR7 ci sarà, quello sarà il segnale che tutti i tifosi bianconeri stanno aspettando.

@TramacEma