Calciomercato.com

  • Juventus, Allegri scatenato: ha distrutto materiale dei fotografi. Il club vuole ripagare

    Juventus, Allegri scatenato: ha distrutto materiale dei fotografi. Il club vuole ripagare

    Una vera e propria furia quella di Massimiliano Allegri dopo il fischio finale di Atalanta-Juventus, finale di Coppa Italia che ha visto trionfare i bianconeri per la quindicesima volta nel torneo. L'allenatore già nei minuti finali se l'era presa con la squadra arbitrale e aveva messo in scena l'ormai noto siparietto della giacca, tolta e scaraventata in panchina.

    Dopo la fine del match, Allegri non si è calmato, anzi. L’agenzia di stampa LaPresse ha denunciato un danno provocato proprio dall'allenatore livornese, che, dopo l'espulsione, avrebbe scalciato e distrutto delle luci di un set di fronte all’ingresso negli spogliatoi. Tali luci erano state allestite dagli operatori per un fotoshooting per l’agenzia di stampa e per la Serie A. Contestualmente, l'allenatore della Juventus si sarebbe scagliato anche contro una procuratrice federale. Conscio dell'accaduto, il club avrebbe chiesto a LaPresse se servisse un rimborso per i danni causati. 

    GLI ALTRI ALTERCHI - Ma Allegri ne ha avute un po' per tutti. Prima ha cercato di allontanare il ds Giuntoli, fatto questo poi smentito davanti alle telecamere, e ha poi avuto un duro confronto con parole di fuoco e minacce rivolte verso il direttore di Tuttosport, Guido Vaciago. Insulti, spintoni e strattoni cui solo il frapporsi di tre uomini ha posto fine. Un finale di gara certamente poco istruttivo.

    QUI IL FOCUS SUL CONFRONTO COL GIORNALISTA: COSA SI SONO DETTI

    Commenti

    (26)

    Scrivi il tuo commento

    James Rulex
    James Rulex

    Mettete Allegri ed Ibra su un ring, vi prego!

    • 3
    • 0

    Altre Notizie