Calciomercato.com

  • Juventus, il pubblico dello Stadium fischia al 45° e la Curva non ci sta: ecco cosa è successo

    Juventus, il pubblico dello Stadium fischia al 45° e la Curva non ci sta: ecco cosa è successo

    La Curva della Juventus e il resto del pubblico bianconero accorso all’Allianz Stadium, di nuovo l’una contro l’altro anche in occasione della semifinale di andata di Coppa Italia con la Lazio. Coi primi a fischiare e successivamente a rivolgere cori insultanti ("Siete solo un pubblico di m...a") all’indirizzo della maggioranza rumorosa del tifo bianconero, che sia durante il primo tempo che al termine dei primi 45 minuti ha scelto di contestare e di sottolineare platealmente la prestazione poco convincente degli uomini di Massimiliano Allegri contro i biancocelesti. Dopo un approccio deciso alla partita, fino al controverso episodio del rigore prima concesso dall’arbitro Massa per il contatto tra Vecino e Cambiaso e poi tolto in seguito al richiamo del VAR e alla valutazione sulla giocata di Patric che avrebbe potuto rimettere in gioco il bianconero, l’equilibrio del match gira in favore degli ospiti ed il pubblico di casa non ha nascosto il proprio disappunto. 

    AMORE E ODIO - Complice il delicato momento attraversato in campionato - 7 punti conquistati nelle ultime 9 giornate - si è riproposto un copione che si era già visto più volte nel corso di questa stagione, l’ultima in occasione della sfida casalinga della Juventus contro l’Atalanta dello scorso 10 marzo. La gara termina con un pirotecnico 2-2, ma sarà caratterizzata anche dalla clamorosa spaccatura tra le due ali del tifo, quello naturalmente più portato a seguire l’andamento della partita e comportarsi di conseguenza - accusato anche da Allegri di essere troppo freddo e silente nei momenti di difficoltà - e quello organizzato della Curva Sud, che nel bene e nel male è sempre stato vicino a Vlahovic e compagni. E pure all’allenatore dei 5 scudetti consecutivi e delle due finali di Champions League, come dimostrerà anche lo striscione esibito sempre in occasione della partita con l’Atalanta. “Solo tu 1000 e più… Immenso Allegri”, per evidenziare il traguardo dei 1000 punti conquistati in Serie A alla guida della Juventus.

    LE DUE ANIME DEL TIFO - La partita contro la Lazio, indipendentemente dal suo andamento e dal suo epilogo, ha riproposto un tema molto d’attualità in casa bianconera: da una parte chi giudica molto negativamente l’operato di Allegri nella sua esperienza bis, dall’estate 2021 ad oggi, che non ha portato alcun trofeo in bacheca e generato più delusione che soddisfazioni, dall’altra chi non dimentica il passato glorioso e assolve il tecnico livornese da ogni colpa o quasi in un momento in cui anche sul fronte dirigenziale il club ha avviato un processo di rinnovamento nel quale ad Allegri viene riconosciuto un ruolo quasi di parafulmine e di catalizzatori di ogni attenzione. Nel bene e nel male.
     

    Commenti

    (19)

    Scrivi il tuo commento

    Utente CM 224852
    Utente CM 224852

    La curva non esiste! Solo vuoto il nulla! Mediocrità assoluta!

    • 6
    • 2

    Altre Notizie