L’Inter si muove per colmare le lacune e il mercato presenta una sorpresa inattesa: i nerazzurri trattano Cédric Soares, terzino portoghese di proprietà del Southampton. Un’esigenza che nasce dalle mancate garanzie che può offrire Šime Vrsaljko, quest’anno spesso alle prese con problemi di natura fisica che ne hanno limitato rendimento e utilizzo. A destra rimane il solo D’Ambrosio e con tre competizioni da disputare (Coppa Italia, campionato ed Europa League)urge un rinforzo, preferibilmente un profilo esperto. 

LE DUE PISTE - Così è nata l’idea Cedric Soares, esterno destro classe ’92. I dialoghi tra le parti sono avanzati (oggi è partita l'offerta formale al Southampton in prestito con diritto di riscatto), ma al momento rimane aperta anche la pista che porta a Matteo Darmian, in realtà il preferito: non a caso in giornata il suo agente Tullio Tinti è stato ricevuto in sede dalla società di corso Vittorio Emanuele. L’Inter ha due esigenze: comprare un terzino e farlo con un minimo esborso economico. Ridotto prestito oneroso con diritto di riscatto, questa la formula che attualmente potrebbe andare bene ai nerazzurri, ancora vincolati dal fair play finanziario.  LA SCELTA DELL'INTER - Ciò che è chiaro è che l’Inter ha preso una decisione: a prescindere dalle uscite, l’intenzione è quella di comprare un terzino destro che possa agevolare Luciano Spalletti nella turnazione. I due principali candidati sono per l’appunto Cédric Soares e Matteo Darmian. Più semplice arrivare al primo, anche se piace molto di più il secondo. Intanto dalla Francia ribalzano indiscrezioni sull'interesse del Marsiglia per il terzino sinistro brasiliano Dalbert


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. 
Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com