53
Ora la chiusura per Carnesecchi alla Lazio è veramente a un passo. Ieri sera il rilancio dei biancocelesti ha avvicinato parecchio le parti. 12 milioni più 3 di bonus sul piatto per l'acquisto a titolo definitivo del portiere di proprietà dell'Atalanta. La sensazione è che a queste cifre si possa arrivare alla fumata bianca.

LA TRATTATIVA - La Dea era partita da 18 milioni. Poi la richiesta è scesa intorno ai 15-16. Era sorta l'ipotesi di inserimento di una percentuale del 25% su una futura rivendita, ma i biancocelesti non l'hanno mai presa in considerazione. Volevano uno sconto sul prezzo, visto l'infortunio che terrà fuori l'estremo difensore per circa 4 mesi, ma ora la prima offerta di 10 più bonus è stata comunque alzata e una risposta definitiva è attesa a breve.

OCCASIONE IMPORTANTE - Il ragazzo intanto freme per trasferirsi a Roma. Da qualche giorno sui social ha inziato a seguire diversi profili di giocatori laziali e molti sono i like alle notizie che danno aggiornamenti sull'evoluzione della trattativa. Per lui si tratterebe di un passo avanti importante per la carriera, che lo porterebbe a difendere i pali di un club di fascia medio-alta, con anche il palcoscenico europeo dove affacciarsi. A Bergamo resterebbe chiuso da Musso e Sportiello. Il classe 2000 invece vuole spiccare il volo. E quale miglior club per farlo se non quello delle aquile?