La papera di Donnarumma, la testata di Icardi. La Milano rossonera che piange, quella nerazzurra che gode, insieme al suo capitano, ai piedi del suo capitano, statuario con le orecchie spalancate, romantico nel baciare la sua Wanda, commossa. L'Inter volava in zona Champions, il Milan scivolava e affrontava il suo momento più duro. Ora è tutto cambiato. 

ICARDI E GIGIO - La squadra di Gattuso è terza, quella di Spalletti è quarta. Senza quello che è diventato l'ex capitano, una figura ingombrante fuori dal campo e non un fattore dominante là in mezzo; c'è invece quello che il 21 novembre calcolò male un'uscita, regalando la vittoria all'Inter, ora punto di forza milanista, ultimo baluardo del muro eretto dall'allenatore rossonero. E proprio dai due protagonisti dell'ultimo derby partiamo per la Classifica di CM di questa settimana, dedicata ai 10 giocatori più costosi di Milan e Inter. 

I PIU' CARI - Icardi e Donnarumma, ovviamente, ci sono. Con i valori presi dal CIES (osservatorio del calcio), c'è proprio Maurito al top, mentre Gigio è al terzo posto. Prese in considerazione le due rose, sono stati scelti i 5 più cari del Milan e i 5 più cari dell'Inter. E non sono mancate le sorprese. Come Alessio Romagnoli fuori dalla top 10, valutato 40,3 milioni di euro, meno di Cutrone (42,1), più di de Vrij (36,6), che vale a sua volta più di Lautaro (35,2); come Politano, più costoso di Suso. Sorprendente. Come il derby d'andata, deciso all'ultimo minuto dall'uomo che non c'è. Ma che si fa sentire. 

@AngeTaglieri88