Il periodo nero del Monaco non accenna a placarsi e oltre ai risultati sportivi, nella giornata di ieri è stato umiliato in casa dallo Strasburgo, confermando il penultimo posto in Ligue 1, ora è nel caos anche per l'atteggiamento tenuto in panchina dall'allenatore Thierry Henry.

L'ex stella di Barcellona e Arsenal ha infatti perso la testa durante la sconfitta per 5-1 subita contro lo strasburgo. Pizzicato dalle telecamere Henry ha offeso pesantemente il terzino avversario Kenny Lala colpevole di perdere tempo già sul risultato di 1-2: "Oh, è il 43esimo, la pu...a di tua nonna".