4
Negli ultimi giorni l'addio di Joachim Andersen dalla Sampdoria si sta trasformando in una quasi certezza. Un po' a sorpresa però a spuntarla potrebbe essere il Lione, che può contare su una grande liquidità dopo la cessione di Ndombele al Tottenham e avrebbe superato la fitta concorrenza europea trovando l'accordo con il Doria sulla base di 25 milioni più 5 di bonus.

Il club francese inoltre sarebbe forte anche dell'assenso del calciatore. Andersen secondo Il Secolo XIX avrebbe già dato l'ok al trasferimento, stuzzicato dalla possibilità di giocare la Champions, nonostante la Ligue 1 sia meno appetibile della Serie A o della Premier, due campionati che hanno cercato con grande insistenza il calciatore.