Commenta per primo

Nel pomeriggio. La Lazio non si ferma più. Con il Cagliari finisce 2-1. La Juve si ferma a Bologna. L'attacco di Del Neri deve arrendersi al Bologna. Al Dall'Ara finisce 0-0. Nel primo tempo Iaquinta sbaglia un rigore. Penalty inesistente concesso per un fallo su Krasic. La Juve perde per l'ennesima volta Amauri per infortunio. Il Palermo dei miracoli si ferma ad Udine.

In serata. L'Inter pareggia per 1-1 al Meazza con la Sampdoria. Blucerchiati in vantaggio al 62' con Guberti, pareggio nerazzurro al 79' con il solito Eto'o. Forcing finale della squadra di Benitez, ma il risultato non cambia.

Così, in attesa del posticipo di lunedì sera Napoli-Milan, la Lazio allunga in classifica sulle inseguitrici.

Serie A - 8a giornata

Bologna - Juventus 0-0
 
Chievo - Cesena 2-1

31' pt Cesar (Chie), 45' pt Guana (Ces), 47' st Therau (Chi)
 
Genoa - Catania 1-0
23' st Rossi
 
Lazio - Cagliari 2-1
21' pt Floccari (L), 8' st Mauri (L), 14' st Matri
 
Lecce - Brescia 2-1
19' pt Caracciolo (B), 9' st Ofere (L), 16' st Di Michele (L)
 
Udinese - Palermo 2-1
10' pt Benatia (U), 9' st Di Natale rig (U), 38' Pinilla (P)
 
Inter - Sampdoria 1-1 62' Guberti (S), 79' Eto'o (I)

Domenica 12.30

Parma -Roma 0-0

Giocata sabato

Fiorentina-Bari 2-1
34' Donadel (F), 81' Gilardino (F), 90' Parisi (B)

CLASSIFICA: Lazio 19, Inter 15, Milan 14, Chievo 13, Juve 12, Napoli 12, Palermo 11, Genoa 11, Lecce 11, Sampdoria 11, Udinese 10, Catania 9, Brescia 9, Roma 9, Fiorentina 8, Bologna 8, Cesena 8, Bari 8, Cagliari 7, Parma 7.