102
Obiettivo tesoretto. La Juventus finanzierà buona parte del mercato in entrata con le cessioni. In tempo di pandemia, con la limitata possibilità di investimento, è necessario saper vendere, una regola che vale anche per la squadra più ricca d'Italia. Tra giocatori in rosa, che non rientrano nei piani di Sarri, e di proprietà, in prestito in altre squadre, la Juventus conta di piazzare 11 giocatori. Dal portiere agli attaccanti, una squadra intera schierata con il 4-3-3, dal cui addio possono arrivare milioni o altri profili più funzionali per il progetto tecnico dell'ex allenatore del Chelsea.

MATTIA PERIN - Il portiere azzurro rientrerà dal prestito al Genoa ma non resterà a Torino. Si cerca un addio a titolo definitivo.



NELLA GALLERY IL RESTO DELLA SQUADRA SUL MERCATO