Calciomercato.com

Lecce-Udinese:| Le voci dallo spogliatoio

Lecce-Udinese:| Le voci dallo spogliatoio

  • Christian Luparelli

Pronti via, Udinese in vantaggio! 'Basta' un minuto all'Udinese per andare sull'1-0: cross dalla sinistra di Ekstrand e conclusione a fil di palo dell'ex Dusan Basta che lascia immobile la difesa salentina addormentata nell'occasione. Reazione immediata del Lecce con Di Michele che serve Giacomazzi: clamoroso tiro a lato. L'Udinese punge nuovamente con un rapido contropiede sul quale la difesa del Lecce pensa bene di non coprire la seconda punta Torje, che tirando serve involontariamente Di Natale ed è il 2-0 al 15'. Il Lecce non si arrende e continua a reagire per tutto il primo tempo confezionando oltre 7 occasioni gol non sfruttate a pieno da Di Michele prima e da Quadrado poi. Al 40' è Corvia a recriminare per un rigore negato, messo giù in piena area mentre cercava lo stacco vincente di testa. La ripresa è decisamente noiosa, il risultato resta invariato. L'Udinese controlla la partita e porta a casa i primi tre punti.

LECCE

Il portiere del Lecce, Julio Sergio: 'Abbiamo subito due gol nei primi 15 minuti per scarsa concentrazione, siamo riusciti a reagire e questa è una buona cosa. La squadra c'è e lo ha dimostrato, abbiamo sbagliato troppo in attacco; la palla non voleva proprio entrare. Ricordiamo che davanti avevamo una squadra molto forte, con una preparazione sicuramente più avanzata della nostra: loro hanno giocato in Champions con ottime prestazioni. Ora pensiamo solamente alla prossima gara sperando di essere piu concentrati'.

UDINESE

Il centrocampista dell'Udinese, Joel Ekstrand: 'Siamo partiti benissimo, aggressivi, e subito in gol. E' una vittoria importante perchè è la prima partita ed abbiamo conquistato tre ottimi punti su un campo non facile. Adesso dobbiamo pensare solo alla prossima gara, dobbiamo prepararci bene per continuare a vincere'. 

Altre notizie