253
La CAF medita di annullare o rinviare la Coppa d'Africa. Ancora una volta per colpa della pandemia coronavirus e in particolare della nuova variante Omicron. La voce era già circolata tempo fa e ora è stata rilanciata dai francesi di RMC Sport. Le riflessioni sul da farsi sono ancora in corso. La competizione è in calendario dal 9 gennaio al 6 febbraio 2022 in Camerun. 

Coinvolti diversi calciatori del campionato di Serie A come Ballo-Touré, Bennacer e Kessié (Milan), Koulibaly, Anguissa, Ounas e Osimhen (Napoli) oltre a Barrow (Bologna), Duncan (Fiorentina) e Keita (Cagliari). 

In ogni caso i club della Premier League inglese sarebbero intenzionati a non concedere i giocatori delle proprie squadre alle nazionali africane, anche perché una volta di ritorno dovrebbero osservare una quarantena che li renderebbe indisponibili per altre partite. ​Ad esempio nel Liverpool (avversario dell'Inter agli ottavi di finale in Champions League) ci sono i casi di Keita, Mané e Salah.