88
Oggi parte il campionato dell'Inter. A San Siro (ore 20.45 in diretta tv su DAZN) arriva la Fiorentina, che nella prima giornata ha battuto il Torino, oggi impegnato in casa con l'Atalanta (ore 15) prima degli altri anticipi Cagliari-Lazio e Sampdoria-Benevento (ore 18). 

Senza lo squalificato De Vrij, Conte sposta Bastoni al centro della difesa a tre dove debutta da titolare il nuovo acquisto Kolarov. Nei tre ballottaggi con Sensi, Brozovic e Young favoriti Eriksen, Gagliardini e Perisic. Quest'ultimo dovrà vedersela con Chiesa, preferito a Lirola così come Duncan a Bonaventura. Iachini ha il dubbio Pezzella: se non dovesse farcela, è pronto Ceccherini.

Occhi puntati su Milenkovic, al centro di un derby di mercato con il Milan nel caso parta Skriniar, oggi in panchina: al suo posto gioca D'Ambrosio. L'ex di turno Biraghi è opposto ad Hakimi, il primo grande colpo di mercato dei nerazzurri. Che, oltre all'infortunato Vecino, rinunciano ad Asamoah e Joao Mario, esclusi dalla lista per la Serie A. L'ultimo arrivato Vidal parte dalla panchina. 

PROBABILI FORMAZIONI
Inter (3-4-1-2): Handanovic; D'Ambrosio, Bastoni, Kolarov; Hakimi, Barella, Gagliardini, Perisic; Eriksen; Lukaku, Lautaro. All. Conte. 
Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ceccherini, Caceres; Chiesa, Duncan, Amrabat, Castrovilli, Biraghi; Kouamé, Ribery. All. Iachini. 
Arbitro: Calvarese, assistenti Fiorito e Liberti, Maresca quarto uomo, Giacomelli e Preti al Var.