Commenta per primo
Valentin Mihaila, esterno romeno classe 2000 proveniente dal Parma, arricchirà l'attacco di mister Gasperini nell'Atalanta. Al Gasp piace per la sua duttilità: esterno sinistro invertito di piede destro, può giocare anche come esterno di destra, centrocampista di sinistra, trequartista, seconda punta e punta centrale. Abile nell’uno contro uno, rientra sul suo piede preferito e ama andare a segno: la scorsa stagione al Parma, in Serie A, ha messo a segno 4 gol e 2 assist in 17 presenze, quest’anno in B 2 reti e 1 assist in 809’ in campo e completa il 15% dei cross che realizza.

In tutta la carriera, da ala sinistra, ha totalizzato 14 gol e 13 assist in 63 presenze. Paragonato al connazionale Adrian Mutu, Mihaila è veloce anche grazie al fisico longilineo, 180 cm per 68 kg: porta a termine il 51% dei dribbling, prova a segnare almeno 3 volte a match. Nel Parma ha partecipato a 32 azioni da gol ed effettuato 20 passaggi chiave.