Commenta per primo

Arriva Mutti, ma il Bari non ritrova la vittoria. Nemmeno il cambio di allenatore risolleva le sorti dei biancorossi sempre ultimi, a nove lunghezze dalla salvezza e sempre più vicini alla serie B. Contro il Genoa i galletti rimediano uno zero a zero senz'altro più utile ai Grifoni, che restano lontani dai guai. In una gara combattuta, ma certo non esaltante, due sono gli episodi chiave: il palo colpito da Floro Flores in avvio e il gol annullato ad Okaka nella ripresa. Una rete ingiustamente non convalidata poiché Castillo non aveva commesso il fallo sanzionato dall'arbitro. Segno evidente di un anno in cui ai pugliesi proprio non ne va bene una.

BARI

L'attaccante del Bari, Abdelkader Ghezzal: 'Abbiamo conquistato un pareggio che cambia poco la nostra classifica. Ma almeno può costituire un nuovo inizio. Sono felice di essere rientrato in campo dopo quasi quattro mesi di stop. Malgrado le difficoltà resto fiducioso: la squadra ha le possibilità per centrare l'obiettivo salvezza. Il cambio di allenatore? Ci dispiace per Ventura ma la scelta della società si è rivelata necessaria. Mutti si è proposto con estrema lealtà: proveremo a seguirlo per disputare un finale di campionato ad alta velocità'.

GENOA

Per il Genoa si è presentato in sala stampa soltanto il tecnico Ballardini.