Calciomercato.com

  • Lazio, la stoccata dell'ex Minala: 'Mai avuto le stesse occasioni degli altri in biancoceleste'

    Lazio, la stoccata dell'ex Minala: 'Mai avuto le stesse occasioni degli altri in biancoceleste'

    La storia di Joseph Minala alla Lazio è ricordata più per le polemiche sulla carta di identità che per altro. E di questo il classe '96 camerunense non ha mai nascosto di averci sofferto parecchio al livello personale e umano. Arrivato nella Primavera biancoceleste nel 2013 iniziarono quasi subito una serie di illazioni nei suoi confronti perché dalle foto non sembrava proprio essere un diciassettenne. Chiacchiere che il calciatore sostiene abbiano condizionato il suo percorso nel mondo del calcio, come ha anche ribadito lui stesso in alcune recenti dichiarazioni riportate dal Daily Mail: "Ero molto giovane, non potevo sapere o prevedere la risonanza che queste polemiche avrebbero avuto. Oggi sono convinto che la storia dell’età abbia sempre frenato la mia carriera".

    Dopo due anni con l'U19 a Formello venne girato in prestito al Bari due volte, al Latina e anche alla Salernitana, all'epoca ancora controllata da Lotito. Dopo essersi fatto le ossa in Serie B per 4 anni Minala si aspettava una chance tra i grandi, ma non gli venne data. "Mi aspettavo decisamente di più. Ogni volta che sono andato in prestito ho sempre fatto buone stagioni, ma non ho mai avuto le stesse occasioni degli altri alla Lazio", ha confessato con amarezza. Per lui un esperienza in Cina al QD Huanghai nel 2020 prima di essere svicolato definitivamente dal club capitolino. E' ripartito dalla Serie C, alla Luchese e poi all'Olbia, prima di finire al Liepaja, in Lettonia e, oggi, al Sliema Wander nel campionato maltese. Qui le polemiche di dieci anni fa non sembrano aver influenzato il giudizio su di lui. La sua attuale società a luglio scorso lo ha annunciato così: "Siamo lieti ed entusiasti di annunciare l'arrivo del centrocampista difensivo camerunense, Joseph Minala, nella nostra squadra. Avendo già giocato in alcuni club di altissimo livello nel corso della sua carriera tra cui Lazio, Bari e Salernitana, Joseph porterà con sé un bagaglio di talento ed esperienza".

    Altre Notizie