Calciomercato.com

  • AFP via Getty Images
    Perché la Juventus ha inserito McKennie e Iling nell'affare Douglas Luiz

    Perché la Juventus ha inserito McKennie e Iling nell'affare Douglas Luiz

    La Juventus di Thiago Motta inizia a prendere forma, e il nuovo allenatore bianconero ha già le idee chiare su come giocare: tra le priorità di mercato c'è un play davanti alla difesa, con l'idea di spostare Locatelli nel suo ruolo originale di mezz'ala. Giuntoli e il suo staff hanno valutato diversi profili prima di affondare il colpo su Douglas Luiz, brasiliano classe '98 dell'Aston Villa per il quale i bianconeri hanno intensificato i contatti negli ultimi giorni facendo passi avanti.

    CHI E' DOUGLAS LUIZ, L'OBIETTIVO DELLA JUVENTUS BOCCIATO DA GUARDIOLA

    PERCHE' LA JUVENTUS HA INSERITO MCKENNIE E ILING NELL'AFFARE DOUGLAS LUIZ - La Juventus ha costruito la trattativa con l'Aston Villa per prendere il giocatore a titolo definitivo sulla base di una parte cash più due giocatori inseriti come contropartite: 20 milioni di euro, oltre ai cartellini di Weston McKennie e Samuel Iling-Junior. Un affare totale da 60 milioni, che la dirigenza bianconera è riuscita a chiudere proponendo in cambio due giocatori per i quali era già prevista una cessione: McKennie aveva espresso il desiderio di lasciare Torino in estate, Iling ha trovato poco spazio nell'ultima stagione ed era uno dei giocatori considerati in uscita. 

    QUANTO GUADAGNA DOUGLAS LUIZ ALL'ASTON VILLA

    GLI OBIETTIVI DI MERCATO DELLA JUVENTUS - Con l'arrivo a Torino del classe '98 la Juventus non abbandona Koopmeiners, pista sempre calda a centrocampo e uno degli obiettivi principali del mercato insieme a Calafiori e Di Gregorio (quest'ultima è un'operazione che può considerarsi praticamente chiusa). Il centrocampista dell'Atalanta sarebbe quell'investimento importante che la Juventus aveva pianificato di fare in estate già da gennaio scorso.

    Commenti

    (7)

    Scrivi il tuo commento

    Fifurnio
    Fifurnio

    Due giocatori di cui non sentiremo la mancanza, anche se Illing qualcosa di buono in carriera pot...

    • 4
    • 0

    Altre Notizie