Commenta per primo

Fabio Cannavaro è pronto a far slittare a settembre la sua gara d'addio per Città della Scienza. Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis non ha alcuna intenzione di prorogare l'avvio dei lavori richiesti dall'Uefa che partiranno subito dopo l'ultima partita che si giocherà in casa col Siena. La licenza Uefa è un obiettivo primario, Cannavaro potrebbe decidere di rimandare la festa che vuole dedicare ai napoletani.

(Il Mattino)