59

Luciano Moggi consiglia la Juventus sul calciomercato: "Io prenderei un altro grande attaccante come Cavani, perché Llorente non va bene. Il Matador e Tevez sono due giocatori che non fanno il palo in area di rigore, arrivano e sanno dove mettere il pallone. Sarebbe un giocatore eccellente per una squadra come la Juve di adesso, gli attaccanti moderni devono essere anche dei buoni centrocampisti". 

SEGNALI POSITIVI - Secondo il Corriere dello Sport, i dirigenti bianconeri Marotta e Paratici si sono già mossi per cercare di riportare in Italia il nazionale uruguaiano ex Napoli e Palermo: i primi contatti col PSG hanno fatto capire che l'affare, pur dispendioso, si può fare. 

NODO POLPO - In caso di cessione di Pogba, un addio che farebbe arrivare nelle casse bianconere una cascata di milioni, ma anche senza la partenza del centrocampista francese grazie ai proventi della Champions League, visto che con la qualificazione ai quarti dall'Uefa finiranno a bilancio oltre 76 milioni di euro. 

LE CIFRE - Il Paris Saint-Germain ha pagato Cavani 64 milioni di euro, l'intero importo della clausola rescissoria. Solo così De Laurentiis lo ha lasciato andare, nell’estate 2013, per puntare su Higuain. Il Matador ha un contratto fino al 2018 e può essere acquistato per una quarantina di milioni di euro, magari qualcosa in meno. Perché ormai tra le parti c’è freddezza e aria di divorzio. La Juventus vuole approfittarne. Anzi, può approfittarne. Perché con Conte si è consacrata in Italia e con Allegri ha fatto un passo in avanti in Europa (e contro il Monaco può farne un altro ancora...). Adesso è una meta ancora più appetita dai top player come Cavani che all’Italia è rimasto legato. 

CONCORRENZA - Altre grandi club europei (Manchester United in testa) lo stanno seguendo, ma il ventottenne di Salto difficilmente direbbe di no alla Juve. Lo ha già fatto capire nei primi colloqui che Marotta e Paratici hanno avuto con il suo entourage. Se il club bianconero ha intuito che un’intesa con il Psg a fine stagione può essere trovata, i dirigenti adesso devono ingegnarsi per esaudire le richieste economiche del giocatore che uno sconto alla Juventus può farlo, ma certo non può dimezzarsi l’ingaggio che attualmente percepisce. Serve dunque trovare una soluzione, magari un punto d’incontro a 6-7 milioni più qualche bonus legato alle vittorie di squadra e ai risultati personali. Di certo Cavani diventerebbe il calciatore più pagato di tutta la Serie A e supererebbe anche Carlitos Tevez con il quale costituirebbe una coppia da Champions League. 

DYBALA - Tuttosport si concentra invece sulla trattativa con il Palermo per l'argentino Paulo Dybala: Marotta offre 30 milioni di euro ed è pronto a incontrare il presidente rosanero Zamparini. Nell'affare potrebbe rientrare Berardi (ora al Sassuolo), ma l'Arsenal non molla.