12
Depay e Gomez, El Ghazi e Jesé, senza dimenticare Musonda: è lunga la lista che la Roma ha stilato come obiettivi per l'esterno d'attacco e sul taccuino di Massara ora è pronto ad aggiungersi un nuovo nome. Dalla Francia giunge l'indiscrezione secondo la quale oltre al Marsiglia di Rudi Garcia anche alcuni club della serie A avrebbero messo gli occhi su Sofiane Feghouli e tra questi c'è la società giallorossa.

Feghouli è un profilo che ha già fatto capolino sui radar dei club nostrani la scorsa primavera, quando ha comunicato al Valencia che non avrebbe rinnovato il proprio contratto in scadenza: proprio la Roma, ma soprattutto l'Inter hanno provato a convincerlo a trasferirsi in Italia, ma l'algerino (con passaporto francese) ha preferito la corte del West Ham. Scelta che non ha premiato il classe '89: 13 presenze, solo due volte (in Coppa di Lega) Bilic gli ha concesso una maglia da titolare, preferendogli sempre altri interpreti.

Evidentemente fuori dal progetto tecnico, ora Feghouli finisce sul mercato: gli Hammers sono disposti a trattare, con la prospettiva di realizzare una plusvalenza avendolo ingaggiato a parametro zero. E la Roma ci fa più di un pensiero: complicate e in salita le opzioni precedentemente citate, l'algerino costuisce invece una soluzione low cost (valutato intorno ai 12 milioni di euro, possibile anche e più facilmente percorribile. Il mercato incombe: Feghouli torna in orbita giallorossa.