Commenta per primo
Il presidente della Lega Pro Mario Macalli ha commentato la situazione di incertezza che riguarda la presidenza della Figc e in particolare la candidatura di Carlo Tavecchio, non più così salda: "Da quello che si legge, visto il clima, penso sia molto difficile poter governare nei prossimi due anni. Siamo tutti in libertà provvisoria. Fa bene Tavecchio ad andare avanti con la candidatura? Dovreste chiedere a lui, non a me. Sicuramente da questa situazione il calcio italiano non ci ha guadagnato. Le dimissioni di Abete dovevano portare tranquillità e invece si è scatenata una bagarre".
 
Get Adobe Flash player