Commenta per primo
Le prime eliminazione al Mondiale in corso di svolgimento in Brasile stanno portando a delle conseguenze anche per i club che hanno alcuni dei loro giocatori convocati per la massima competizione per nazionali. Così accade anche per la Fiorentina che usufruisce del ritorno a casa già nelle prossime ore di Croazia ed Italia, e dunque di due dei tre propri tesserati al mundial: Ante Rebic ed Alberto Aquilani. Quest'ultimi, come i compagni, usufruiranno adesso di un mese pieno di ferie, come da contratto collettivo firmato con l'assocalciatori, in accordo con il proprio club, e dunque, salvo sorprese, non parteciperanno alla prima fase del lavoro estivo, ovvero il ritiro di Moena, ma saranno regolarmente presenti alla tournee' sudamericana che la Fiorentina ha programmato per l'ultima settimana di luglio. Di contro sicuro assente almeno fino ad inizio agosto Juan Gulliermo Cuadrado che si è qualificato agli ottavi di finale con la sua Colombia. Regolarmente presenti invece al ritiro di Moena gli altri due pre convocati viola con la Nazionale italian, Manuel Pasqual, partito da poche ore per una vacanza a Creta, e Giuseppe Rossi, che tornera' solo ad inizio luglio dagli Usa, e potrebbe partecipare alla presentazione della nuova maglia ufficiale viola che la Fiorentina intende presentare fra il giorno 2 e 4 del mese prossimo.