Commenta per primo
Ancora un passo e poi Goran Pandev diverrà il detentore assoluto di un record molto particolare. 

Il trequartista macedone del Genoa, il più longevo straniero di sempre della Serie A, dopo aver alzato al cielo trofei a ripetizione ed essersi anche tolto la storica soddisfazione di trascinare la nazionale macedone alla prima qualificazione di sempre alla fase finale di un Europeo, presto potrebbe diventare il primatista di una classifica del tutto speciale. La prossima volta che il 37enne di Strumica metterà piede in un campo del nostro massimo campionato subentrando ad un compagno a gara in corso per lui sarà la 155^ volta che ciò accadrà. Un numero mai raggiunto da nessuno prima di lui in 90 anni di Serie A. 

Attualmente Pandev è già detentore di questo curioso primato che però deve condividere con l'ex capitano del Chievo Sergio Pellissier, altro specialista delle sostituzioni. Un equilibrio destinato ad essere tuttavia spezzato molto presto dal fantasista balcanico. Magari già sabato contro il suo ex Napoli, una delle cinque maglie vestite nel corso della sua lunga e gloriosa carriera in A.