Intervenuto ai microfoni di Sky, il direttore sportivo dell'Inter, Piero Ausilio, parla della sfida contro la Juventus. 

”Vincere? Siamo qui per questo, abbiamo una storia che spiega come l’Inter debba ragionare solo in questi termini anche se sappiamo chi abbiamo di fronte. Siamo consapevoli di essere una buona squadra. Sfide per uomini come Asamoah? e Icardi? Il primo parla pochissimo, ha altre qualità, è un ragazzo d’oro e un grande professionista. Per Icardi parlano i numeri e come dice sempre, è qui per fare gol, per finalizzare ciò che la squadra gli mette a disposizione”.