82
Manca solo l’annuncio per i rinnovi di contratto di Gianluigi Buffon e Giorgio Chiellini con la Juventus. Gli accordi sono già stati raggiunti, sia con il portiere ed ex capitano che con l’attuale capitano dei bianconeri. Entrambi in scadenza di contratto il 30 giugno 2020, Buffon e Chiellini rinnoveranno i loro contratti con la Juve per un’altra stagione, fino al 30 giugno del 2021. Visto che dal 13 giugno (ripartenza della Coppa Italia) si giocherà ogni tre giorni, non è da escludere che l’annuncio venga fatto prima di quella data. Un regalo per i tifosi bianconeri, un annuncio di continuità con gli ultimi otto anni di successi: ci siamo ancora e vogliamo continuare a vincere. Due rinnovi strategici, quindi, sia per l'immediato futuro che per il presente, per ricominciare dalle certezze, dopo i mesi di dubbi legati all'emergenza coronvirus. 

BUFFON - Per lui un'altra stagione alle stesse condizioni di quella attuale, 1,5 milioni netti più bonus. E poi? Poi si vedrà. Intanto è pronto a inseguire ancora la Champions e altri record. Il prossimo è già suo ma a metà con Paolo Maldini: alla prima presenza in campionato sarà lui il giocatore con più presenze in serie A. 
CHIELLINI - Anche per lui accordo annuale, in modo da valutare di anno in anno cosa fare. E anche per lui confermate le cifre attuali, circa 3,5 milioni netti più bonus. L'infortunio è ormai alle spalle, si alternerà con Matthjis de Ligt e Leonardo Bonucci in un calendario fittissimo, provando ad arrivare in dodici mesi al meglio per l'ultimo appuntamento in azzurro, all'Europeo del 2021.