Commenta per primo
Nell'ambito dell'inchiesta sulle plusvalenze in casa Juventus della Procura della Repubblica di Torino, quest'oggi è stato sentito anche Paolo Morganti, Head of Football operations della Juventus: un paio d’ore di audizione, in qualità di persona informata sui fatti e non indagato.