1
Il momento storico invita a concentrarsi attentamente sul presente, ma quando in ballo c'è il mercato, la programmazione diventa un aspetto fondamentale in tutte le stagioni. Così, la data di scadenza a cui la Juventus sta pensando, non è tanto quella del giugno in arrivo, quanto dello stesso mese del 2021. Infatti, è anche così che si trovano affari: non solo puntando sui parametri zero, ma anche su quelli che potrebbero presto diventarlo, così da farne abbassare il prezzo. E, come riporta Tuttosport, ci sono nomi importanti, in entrata quanto in uscita. 

CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM