86
Tra Mauro Icardi con Wanda Nara e l’Inter è ancora in corso un vero e proprio duello, nonostante la distanza e le vacanze ancora in corso. A 4 giorni dal raduno della squadra in mano ad Antonio Conte, Icardi è ancora un giocatore nerazzurro anche se il suo nome potrebbe non essere più tra i convocati nel giro di un paio di settimane. Perché - scrive Tuttosport - il futuro dell’attaccante in chiave nerazzurra è profondamente segnato, in senso negativo e la Juventus osserva. Una destinazione che, pur non ammettendolo apertamente, il giocatore gradirebbe tantissimo. Paratici aspetta e ha in mente un piano: prenderlo per un massimo di 55 milioni di euro.