223

Alvaro Morata è il giocatore del momento in casa Juventus. L’attaccante spagnolo si è preso il posto da titolare, ha segnato contro il Milan ed è amato dai tifosi bianconeri. Su Morata, però, c’è sempre l’ombra del Real Madrid, che ha mantenuto il diritto di recompra quando l’ha ceduto alla Juve. Nelle ultime ore sono state tante le voci dalla Spagna riguardo al forte interesse del Real, che rivorrebbe il suo gioiello. A Calciomercato.com parla il suo agente, Juanma Lopez: “Il giocatore è felice alla Juve e pensa solo alla Juve”. Testa sul campo, dove ha fatto molto bene in coppia con Tevez: “Ha un grande rapporto con Carlos. È un giocatore importante, lo aiuta sempre molto. Il Real lo tiene d'occhio ma in testa ha solo la Juve”. La coppia Tevez-Morata funziona, può essere anche l’attacco bianconero della prossima stagione. Perché sarà l’ultimo anno (probabilmente) dell’argentino, mentre lo spagnolo non si muoverà sicuramente in estate (Guglielmo Cannavale). 

11.15 - MORATA DI NUOVO BLANCOS -  Alvaro Morata di ritorno a Madrid. Di questo è convinto il quotidiano spagnolo As, molto vicini agli ambienti blancos, secondo il quale il Real sta tenendo d'occhio la crescita dell'attaccante classe 1992 cresciuto a Valdebebas e sta pensando di riportarlo a casa a fine stagione. Ceduto la scorsa estate per 22 milioni di euro, le merengues secondo As hanno due anni di tempo per far valere la opcion de recompra e riacquistarlo a cifre stabilite: 30 milioni di euro nel 2015, 35 nel 2016. Morata, che ha firmato con la Juve un contratto di quattro anni (più uno opzionale) con un ingaggio di 2,2 milioni netti a stagione, ha giocato 17 partite in campionato, condite da 5 gol e 3 assist, 5 in Champions (senza gol) e due in Coppa Italia, con due reti all'attivo.

LA VERITA' - Al di là di quello che scrive il giornale spagnolo, Morata resterà bianconero almeno fino al termine della prossima stagione. Questo il comunicato che ha certificato il suo acquisto: "La Juventus comunica di aver raggiunto l’accordo con il Real Madrid per l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Alvaro Borja Morata Martin a fronte di un corrispettivo di € 20 milioni pagabili in tre esercizi. L’accordo prevede, inoltre, un diritto di opzione per il Real Madrid, esercitabile o al termine della stagione 2015/16 o al termine della stagione 2016/17, per il riacquisto a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Alvaro Morata a predeterminati valori, fino ad un massimo di € 30 milioni, in funzione del numero di partite che il calciatore avrà disputato con la Juventus nella stagione di esercizio del diritto. Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva quinquennale". 

SIRENE TEDESCHE - Intanto in Germania la Bild scrive che Morata viene sempre seguito con interesse dal Wolfsburg, che provò a prenderlo già nello scorso mercato estivo.