87
Nel mirino, da oltre un anno. Thiago Almada continua a essere sulla lista dell'Inter, che quest'estate potrebbe decidere di passare dalle parole ai fatti. Marotta ci ha pensato, concretamente, a inizio del 2020, ma la pandemia e lo stop agli investimenti arrivato dalla Cina e da Suning, hanno fermato sul nascere ogni tipo di trattativa. In questi mesi il talentuoso fantasista del Velez, in grado di giocare in tutti i ruoli alle spalle di un attaccante centrale o da seconda punta, non è finito nel dimenticatoio, è stato seguito e monitorato. L'interesse è vivo, per capire se ci sarà un assalto bisogna attendere qualche settimana.

LA SITUAZIONE - Prima di tutto Marotta, che deve piazzare Pinamonti, ha bisogno di capire quanto budget avrà a disposizione per fare mercato. L'Inter deve fare scelte importanti a livello societario, ma è chiaro che servirà rinforzare la rosa, per confermarsi in Italia e fare strada in Europa. Un altro aspetto da considerare è il prezzo che farà il Velez: in scadenza nel 2023, ​Thiago Almada prima del Covid era valutato 25 milioni di euro, la  necessità di cedere del club argentino potrebbe abbassare sensibilmente il costo del cartellino.