50
Un primo volo decisamente da dimenticare. Non è stato un esordio felice per l Boeing 737 della Lazio, presentato la scorsa settimana e al centro di molte critiche da parte di Luis Alberto. Il primo viaggio, con decollo da Roma e atterraggio a Crotone, è stato condizionato dalla forte bomba d'acqua che si abbattuta nei giorni scorsi sulla città calabra. Ieri, al termine della partita, Immobile ha scherzato: "Siamo arrivati tutti con la paura addosso, a parte Tare, Acerbi e Parolo. Parolo è completamente matto, si diverte sull’aereo come sulle giostre. Quando siamo atterrati ho chiesto perché non avessero fatto un video a me, forse perché anche i miei compagni non se la sono passata bene". 

Non è andata meglio al ritorno. A causa dell'allerta meteo, infatti, lo scalo di Sant'Anna è stato chiuso, rendendo inaccessibile il nuovo aereo biancoceleste. Inzaghi e i suoi ragazzi, così, hanno raggiunto Lamezia Terme in pullman, rientrando a Roma a bordo di un aereo di linea.