8
Ludovica Pagani sempre più icona delle nuove generazioni. La nota showgirl e influencer è stata ospite di Calciomercato.com su Twitch e si è raccontata a 360°, parlando anche della sua nuova veste di voce e volto ufficiale della eSerie A, il campionato ufficiale su Fifa 21 della Lega Serie A: "E' iniziato tutto ad aprile, abbiamo fatto lo showdown con i qualificati, poi quattro puntate e settimana scorsa i playoff. Manca solo la finale. E' un progetto interessante e innovativo per la Serie A, sono stati tutti molto entusiasti e contenti, io in primis. Diffidenza verso gli eSports? Essendo un mondo nuovo tanti faticano a comprenderlo, però è bello vedere come i ragazzi giovani sono già comunque molto bravi e hanno la possibilità di partecipare a qualcosa di importante. C'è stata una fase di studio e preparazione anche per me, quindi ho dovuto informarmi, cercare di capire alcuni tecnicismi anche nel linguaggio, ma una volta che sono partita è andato tutto abbastanza liscio e spontaneo ed è la cosa più bella che puoi avere sul lavoro".





ICONA - Ludovica Pagani parla anche della responsabilità del ruolo di influencer: "Poco o tanto hai influenza anche su persone piccole, io cerco di dare messaggi inerenti ai miei valori, che corrispondano a quello che sono io. Stare bene fisicamente, ma io cerco di trasmettere tanto il valore della famiglia: nel mondo di oggi c'è una corsa velocissima anche nell'apparire sui social, c'è tanta apparenza ma c'è poca sostanza dietro le cose. Io cerco di tutelare il privato ed esporre i miei valori".