Commenta per primo

E alla fine Kappa ha detto sì. Era già da qualche tempo che la Sampdoria proponeva al suo fornitore tecnico di disegnare la maglia con il colletto. Il prossimo campionato  sarà il decimo di matrimonio tra la Samp e Kappa, e la maglia con il colletto è stato finalmente realizzata e presentata ufficialmente ieri nel village di Bardonecchia dove l’attivissimo Museo Samp ha anche esposto un modello di tutte e nove le precedenti casacche griffate Kappa, inclusa quella indossata dal Gianluca Vialli nel 1988-1989.