129
Il Milan tratta con Mino Raiola per blindare con dei nuovi contratti Zlatan Ibrahimovic e Gigio Donnarumma. A livello di tempistiche la priorità viene data all'attaccante svedese, che è in scadenza. Come si legge sulla Gazzetta dello Sport, il club rossonero gli ha proposto un contratto modulare con tanti bonus a obiettivi (come si fa con i manager), che potrebbe portarlo a guadagnare anche oltre 7 milioni di euro netti all'anno.

Lo vorrebbero altre grandi squadre, anche in Italia
, ma lì non avrebbe lo stesso ruolo centrale da protagonista assoluto come al Milan. Al lavoro anche per il contratto di Donnarumma, che dalla prossima stagione sarà allenato anche da Dida: il brasiliano è stato promosso dall'Under 17 nello staff dei preparatori dei portieri della prima squadra.