Con la vittoria della Russia nella serata di ieri contro l'Egitto è ufficialmente iniziata la seconda giornata dei gironi dei Mondiali. Tornano in campo Spagna e Portogallo dopo il 3-3 dell'esordio e dovranno affrontare rispettivamente la capolista del gruppo B, l'Iran e il Marocco deludente all'esordio. Primo match point anche per l'Uruguay che con una vittoria sull'Arabia Saudita consentirebbe a sè stessa e alla Russia di ottenere il pass per gli ottavi di finale.


PROBABILI FORMAZIONI

PORTOGALLO
(4-4-2): Rui Patricio; Cedric, Pepe, Fonte, Guerreiro; Bernardo Silva, William Carvalho, Joao Moutinho, Bruno Fernandes; Cristiano Ronaldo, Guedes.
MAROCCO (4-2-3-1): Munir, Hakimi, Benatia, Saiss, N. Amrabat; Ziyech, El Ahmadi, Belhanda, Boussouffa; Harit, Kaabi.

URUGUAY (4-4-2): Muslera; Varela, Gimenez, Godin, Caceres; Nandez, Vecino, Bentancur, De Arrascaeta; Cavani, Suarez
ARABIA SAUDITA (4-4-2): Al-Maiouf; Alburayk, Os.Hawsawi, Om.Hawsawi, Al-Shahrani; Otayf, Al-Dawsari, Al-Faraj, Al-Jassam; Al-Shehri, Al-Sahlawi

IRAN (4-5-1): Beiranvad; Haji Safi, Cheshmi, Pouraliganji, Rezaeian; Shojaei, Ebrahimi, Ansarifard, Amiri, Jahanbakhsh; Azmoun.
SPAGNA (4-2-3-1): De Gea, Nacho, Piquè, Ramos, Jordi Alba; Busquets, Iniesta; Koke, Isco, David Silva; Diego Costa.


DOVE VEDERLE
Tutte e tre le gare saranno visibili in chiaro su i canali Italia 1 e su Mediaset Extra. Portogallo-Marocco prenderà il via alle 14 mentre il fischio d'inizio di Uruguay-Arabia Saudita sarà alle 17. Chiude il programma di oggi Iran-Spagna il cui fischio d'inizio sarà alle ore 20.