Calciomercato.com

Paolillo a CM: 'All'Inter servono investimenti. Zhang genera debiti e vende i pezzi pregiati, quanto può durare?'

Paolillo a CM: 'All'Inter servono investimenti. Zhang genera debiti e vende i pezzi pregiati, quanto può durare?'

  • ET e FA
  • 94
L'ex amministratore delegato ed ex-direttore generale dell'Inter durante l'epopea Moratti, Ernesto Paolillo, è intervenuto in esclusiva nel corso dell'ultima puntata di Manca solo la firma, il vodcast di Calciomercato.com che racconta il dietro le quinte del calciomercato (in onda su twitch tutti i giovedì dalle 13 alle 14). Tanti i temi trattati, fra cui il fair play finanziario Uefa che lui stesso ha contribuito a creare, ma importantissimo è stato anche il passaggio sull'attuale proprietà del club nerazzurro, quella della famiglia Zhang.

"ZHANG DEVE VENDERE, IL GIOCO È FINITO" -
 In particolare il problema di fondo evidenziato da Paolillo è la necessità di liberarsi di questa proprietà: "L'Inter genera debiti ogni anno ed è fortemente indebitata. L'Inter ogni anno vende i pezzi migliori del vivaio e della prima squadra per poter andare avanti. Quanto può durare questa situazione? La proprietà non investe e spaventa i giocatori. All'Inter servono investimenti e Zhang è indebitato a tassi elevati, quindi meglio che arrivi qualun altro".

Ecco tutto il suo intervento con anche il punto sul possibile ingresso di Oaktree al comando.

 

Altre notizie