26
Caso regolamentare in Roma-Spezia. Il club giallorosso ha effettuato sei sostituzioni: tre nei tempi regolamentari (Veretout per Villar e Karsdorp per Spinazzola al 69', Perez per Mkhitaryan all'85') e altrettante nei tempi supplementari (Dzeko per Mayoral al 91', Fuzato per Cristante e Ibanez per Pedro al 95'). Rispettando così il limite massimo di interruzioni del gioco. 

La Fifa e l'Ifab consentono la sesta sostituzione nei tempi supplementari nelle competizioni a eliminazione diretta che lo permettono per regolamento. Ma il regolamento della Figc consente "l'effettuazione di un massimo di cinque sostituzioni per ciascuna squadra nelle gare delle competizioni organizzate dalla Lega Nazionale Professionisti Serie A programmate fino al termine della stagione 2020/2021". Compresa la Coppa Italia, quindi il sesto cambio con si poteva effettuare. 

L'allenatore della Roma, Paulo Fonseca ha dichiarato dopo la partita: "Se c'è stato un problema, ne parleremo internamente. E' un momento difficile. Mi sento in discussione? Lo sono dal primo giorno che sono arrivato, devo concentrarmi sul mio lavoro e ho fiducia nella squadra. Mercato? Stiamo lavorando tutti insieme".