123
Oltre sette milioni di euro di differenza, tra il primo e l'ultimo. Nella classifica degli allenatori più pagati della Serie A in testa c'è Massimiliano Allegri della Juventus con un ingaggio di 7,5 milioni di euro netti a stagione, all'ultimo posto la coppia Lorenzo D'Anna (Chievo) e Julio Velazquez (Udinese) con 350 mila euro. Al secondo posto Carlo Ancelotti con 6,5 milioni di euro, sul gradino più basso del podio Spalletti con 4,5. 'Medaglia di legno' per Di Francesco con 3 milioni, Mazzarri e Gattuso devono 'accontentarsi' di 2 milioni di euro all'anno. Solo ottavo Simone Inzaghi, guida della Lazio, che guadagna 1,3 milioni di euro a stagione, meno di Gasperini (1,4). Di seguito tutti gli stipendi netti, tra parentesi squadra e anno di scadenza del contratto.

Allegri 7,5 (Juventus, 2020)
Ancelotti 6,5 (Napoli, 2021)
Spalletti 4,5 (Inter, 2021)
Di Francesco 3 (Roma, 2020)
Gattuso 2 (Milan, ore 2021)
Mazzarri 2 (Torino, 2020)
Gasperini 1,4 (Atalanta, 2021)
Inzaghi 1,3 (Lazio, 2020)
Pioli 1,1 (Fiorentina, 2019)
Giampaolo 1,1 (Samporia, 2020)
De Zerbi 1 (Sassuolo, 2020)
Maran 0,8 (Cagliari, 2020)
Ballardini 0,7 (Genoa, 2019)
Inzaghi 0,6 (Bologna, 2020)
D'Aversa 0,450 (Parma, 2020)
Semplici 0,4 (Spal, 2020)
Andreazzoli 0,4 (Empoli, 2020)
Longo 0,4 (Frosinone, 2020)
Velazquez 0,350 (Udinese, 2021)
D'Anna 0,350 (Chievo, 2019)