215
Krzysztof Piatek non è incedibile per il Milan. Dopo il ritorno di Zlatan Ibrahimovic e le parole spese da quest'ultimo sul compagno di reparto Rafael Leao, il club rossonero è sempre più convinto di ascoltare e prendere in considerazione eventuali offerte per l'attaccante polacco, acquistato dal Genoa soltanto un anno fa per 35 milioni di euro. E' questa la valutazione di partenza per il numero 9 di Stefano Pioli, finito negli ultimi nel mirino di almeno tre squadre europee.

TRE SQUADRE SU DI LUI - In Germania lo cerca il Bayer Leverkusen, mentre dalla Premier League sono arrivati i primi concreti sondaggi di Aston Villa e Newcastle. Più sfumati i contatti portati avanti nelle passate settimane dall'Arsenal e dalla Fiorentina, con i viola che hanno poi deciso di virare sull'ex rossonero Patrick Cutrone. Al momento, Piatek non appare intenzionato a lasciare Milano e il nostro campionato, ma il Milan non lo ritiene più un giocatore indispensabile ed è pronto a valutare le proposte in arrivo.