Commenta per primo
Emre Can parlerà con Sarri e con la dirigenza della Juventus per capire cosa fare a gennaio. Come riporta Il Corriere della Sera al momento nessuna ipotesi è esclusa, dalla permanenza a Torino fino alla cessione. Tutto dipenderà anche da quanto il calciatore giocherà da qui all'inizio del 2020. Al suo ritorno dal ritiro della Germania, intanto, il calciatore e il suo entourage faranno il punto su tutto dopo qualche giorno di maretta.