2

19:20 - Arriva anche Manuel Lazzari. L’esterno destro biancoceleste è pronto per entrare negli schemi di mister Sarri. Dopo le tante polemiche delle ultime settimane in merito ad un suo possibile scarso impiego col nuovo tecnico l’ex Spal vuole rispedire tutte le critiche al mittente.


18:45 - Si rivede Felipe Caicedo. Visite mediche anche per l’attaccante ecuadoregno in scadenza nel 2022. Nelle ultime settimane era stato accostato all’Inter di Inzaghi, ma al  momento i nerazzurri sembrerebbero aver virato su Keita.


18:30 - Come al solito si vedono insieme Marusic e Milinkovic. I due calciatori gestiti da Kezman hanno raggiunto con la stessa auto la clinica Paideia. Il montenegrino dopo l’impasse delle ultime settimane sarebbe anche vicino al rinnovo del contratto. Si tratta di un prolungamento fino al 2025 con uno stipendio che passerà dai 900mila euro attuali a 1,5 milioni.

​17:50 - Presenti anche i due portieri Reina e Strakosha, così come Luiz Felipe reduce da due settimane di lavoro a Barcellona per la caviglia operata e Adekanye di ritorno dal doppio prestito al Cadiz e all’ADO Den Haag. 

16:45 - Arrivano in Paideia prima Lucas Leiva e poi Stefan Radu. Entrambi danno inizio alle visite mediche presso la clinica di riferimento biancoceleste. Dopo i due senatori ecco arrivare Danilo Cataldi.


Inizia la stagione 2021/22 per la Lazio. Si apre un nuovo ciclo per i biancocelesti dopo i 5 anni di Simone Inzaghi. Inizia la gestione Sarri, la quale partirà senza veterani come capitan Lulic e il vice Parolo. La fascia passerà a Immobile, il quale attende con trepidazione insieme ad Acerbi la sfidante in finale di Euro 2020 per l’Italia.

RADUNO MATTUTINO – Inizia ufficialmente l’era Sarri nella capitale, sponda biancoceleste. Nonostante le visite mediche siano fissate tutte nei pomeriggi di oggi e domani, nella mattinata odierna alla spicciolata i calciatori della Lazio hanno cominciato a raggiungere il centro sportivo di Formello. Il primo ad arrivare è stato Luiz Felipe. Il brasiliano dopo due settimane di allenamenti a Barcellona per rinforzare la caviglia operata è tornato a Roma ed è pronto a lavorare sodo per conquistarsi la fiducia di mister Sarri.

Dopo il brasiliano arrivati Cataldi e un sorridente Radu, fresco di accordo col club per un prolungamento biennale. Il difensore romeno tornerà alle origini con il nuovo modulo, agendo perlopiù al centro della difesa. La carrellata è continuata poi con altri due senatori come Leiva e Caicedo, entrambi in scadenza 2022, seguiti da Durmisi ed Adekanye, questi ultimi reduci da prestiti e che difficilmente da qui in avanti rientreranno nei piani di Sarri e il suo staff.

Tornato nel Lazio Training Center anche Marusic. L'esterno montenegrino partirà per Auronzo di Cadore mentre il suo agente, Mateja Kezman, è atteso dal ds Tare per il rinnovo del contratto. Il montenegrino, in scadenza nel 2022, piace a diversi club e la Lazio vorrebbe blindarlo a prescindere per evitare brutte sorprese tra qualche mese. Al momento balla mezzo milione tra richiesta del giocatore (circa 2 milioni di euro) e offerta della società (1,5).

Seguono aggiornamenti…